Permesso di soggiorno

Rilascio/Rinnovo Permesso di Soggiorno


I cittadini comunitari che intendano stabilirsi in Italia, o in un altro Stato dell'Unione Europea, non hanno più l'obbligo di chiedere la carta di soggiorno, ma trascorsi tre mesi dall'ingresso, è necessario iscriversi all'anagrafe del Comune di residenza; per i soggiorni inferiori a tre mesi non è più richiesta alcuna formalità.

I cittadini extracomunitari che intendano soggiornanre in Italia per più di tre mesi devono richiedere il permesso di soggiorno entro 8 giorni lavorativi dall'ingresso.

Per ottenere il rilascio del permesso di soggiorno è necessario presentare:

  • il modulo di richiesta;
  • il passaporto in corso di validità con relativo visto d'ingresso;
  • una fotocopia del documento stesso;
  • 4 fototessere uguali e recenti;
  • una marca da bollo da 16€;
  • la documentazione necessaria al tipo di permesso di soggiorno richiesto;
  • è previsto il versamento di un contributo, che è relativo alla tipologia di permesso.

I tipi di permessi di soggiorno che consentono ai cittadini extracomunitari di svolgere un'attività lavorativa in Italia:

  • per lavoro subordinato;
  • per lavoro stagionale;
  • per lavoro autonomo;
  • per attesa occupazione;
  • per motivi di studio o formazione;
  • per tirocini formativi;
  • per motivi familiari;
  • CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno);
  • per asilo politico;
  • per motivi di protezione sussidiaria;
  • per titolari di Carta Blu UE;
  • per residenza elettiva.

Nel caso in cui un lavoratore extracomunitario intende rimanere in Italia, deve presentare la domanda di rinnovo del permesso di soggiorno 60 giorni prima della scadenza, presso la Questura della Provincia di residenza.

Il permesso di soggiorno non si può prorogare o rinnovare quando risulta che:

  • il cittadino straniero ha interrotto il soggiorno in Italia per più di 6 mesi continuativi;
  • o, per i permessi di durata almeno biennale, per più della metà del permesso di soggiorno.

 A partire dal 10 marzo 2012 è entrato in vigore l'Accordo di integrazione, fra lo Stato italiano e il cittadino straniero che entra in Italia per la prima volta.

IMMIGRAZIONE


Cittadinanza

Richiesta di cittadinanza...


Nulla Osta/Ricongiungimento familiare

Domande di nulla osta al lavoro e ricongiungimento...


Permesso di soggiorno

Rilascio/Rinnovo Permesso di Soggiorno...


Visto per l'Italia

Il visto d'ingresso per soggiorno in Italia...


Esame e certificazione Italiano A2

Esame finale di competenza linguistica di italiano...


Visto Per Inghilterra UK

Visto Turismo/Visita Gran Bretagna, Visto Affari/B...


SANATORIA 2020

Decreto legge 19 maggio 2020 n. 34 recante “Misu...



Vuoi aprire un centro di assistenza fiscale in affiliazione con la CSN? Scrivici una email per informazioni dettagliate.


Copyright © 2017 Centro Servizi Nazionale. All rights reserved.