SANATORIA 2020

Decreto legge 19 maggio 2020 n. 34 recante “Misure urgenti in materia di salute, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, Art. 103 “Emersione di rapporti di lavoro”


Download PDF


SANATORIA DOMESTICO

Oggetto: Decreto legge 19 maggio 2020 n. 34 recante “Misure urgenti in materia di salute, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, Art. 103 “Emersione di rapporti di lavoro”. Decreto del Ministro dell’Interno di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e il Ministro dell’Economia e delle Finanze, del 27 maggio 2020.


SETTORE

  1. assistenza alla persona per se stessi o per componenti della propria famiglia, ancorché non conviventi, affetti da patologie o handicap che ne limitino l’autosufficienza; 

  2. lavoro domestico di sostegno al bisogno familiare.


Le istanze sono presentate

dal 1° giugno 2020 al 15 luglio 2020


DATORE DI LAVORO

  • Tipo di datore di lavoro

    • cittadino italiano; 

    • cittadino di uno Stato membro dell’Unione Europea; 

    • cittadino straniero titolare di un permesso UE per soggiornanti di lungo periodo ai sensi dell’art. 9 del Testo Unico Immigrazione. 

  • Reddito per singolo minimo 20,000 Euro e per nucleo famiglia minimo 27,000 Euro

  • Pagamento della somma di 500 Euro a nome del lavoratore

  • Sistemazione alloggiativa (abitabilità e idoneità igienico-sanitaria ) *Al momento della convocazione bisogna mostrare almeno la ricevuta di richiesta


Non è ammesso alla procedura il datore di lavoro che risulti condannato, negli ultimi cinque anni, anche con sentenza non definitiva, compresa quella adottata a seguito di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art. 444 del codice di procedura penale.


LAVORATORI

  • prova di essere presente in italia prima dell'8 marzo 2020

  • Un documento di riconoscimento

    • passaporto

    • lasciapassare comunitario

    • lasciapassare frontiera

    • titolo di viaggio per stranieri

    • titolo di viaggio apolidi

    • titolo di viaggio rifugiati politici

    • attestazione di identità rilasciata dalla Rappresentanza Diplomatica in Italia del Paese di origine (Ambasciata);

    • anche il vecchio permesso di soggiorno scaduto *ma al momento del rilascio del PDS deve avere un documento valido




SANATORIA PERMESSO DI SOGGIORNO SCADUTO

Oggetto: Decreto legge 19 maggio 2020 n. 34 recante “Misure urgenti in materia di salute, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, Art. 103 “Emersione di rapporti di lavoro”. Decreto del Ministro dell’Interno di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e il Ministro dell’Economia e delle Finanze, del 27 maggio 2020.


Le istanze sono presentate

dal 1° giugno 2020 al 15 luglio 2020


DATORE DI LAVORO

  • NON SERE NESSUN DATORE DI LAVORO * Bisogna cercare un lavoro dopo il primo soggiorno temporaneo per 6 mesi



LAVORATORI

  • Permesso di soggiorno scaduto dopo il 31/10/2019 

  • Un documento di riconoscimento

    • passaporto

    • lasciapassare comunitario

    • lasciapassare frontiera

    • titolo di viaggio per stranieri

    • titolo di viaggio apolidi

    • titolo di viaggio rifugiati politici

    • attestazione di identità rilasciata dalla Rappresentanza Diplomatica in Italia del Paese di origine (Ambasciata);

    • anche il vecchio permesso di soggiorno scaduto *ma al momento del rilascio del PDS deve avere un documento valido

  • Pagamento della somma di 130 Euro a nome del lavoratore




SANATORIA LAVORO SUBORDINATO


Oggetto: Decreto legge 19 maggio 2020 n. 34 recante “Misure urgenti in materia di salute, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, Art. 103 “Emersione di rapporti di lavoro”. Decreto del Ministro dell’Interno di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e il Ministro dell’Economia e delle Finanze, del 27 maggio 2020.


SETTORE

a) agricoltura, allevamento e zootecnia, pesca e acquacoltura e attività connesse;


Le istanze sono presentate

dal 1° giugno 2020 al 15 luglio 2020


DATORE DI LAVORO

  • Tipo di datore di lavoro

    • cittadino italiano; 

    • cittadino di uno Stato membro dell’Unione Europea; 

    • cittadino straniero titolare di un permesso UE per soggiornanti di lungo periodo ai sensi dell’art. 9 del Testo Unico Immigrazione. 

  • Reddito o bilancio dell'anno precedente almeno di 30,000 Euro

  • Pagamento della somma di 500 Euro a nome del lavoratore

  • Sistemazione alloggiativa (abitabilità e idoneità igienico-sanitaria ) *Al momento della convocazione bisogna mostrare almeno la ricevuta di richiesta


Non è ammesso alla procedura il datore di lavoro che risulti condannato, negli ultimi cinque anni, anche con sentenza non definitiva, compresa quella adottata a seguito di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art. 444 del codice di procedura penale.


LAVORATORI

  • prova di essere presente in italia prima dell'8 marzo 2020

  • Un documento di riconoscimento

    • passaporto

    • lasciapassare comunitario

    • lasciapassare frontiera

    • titolo di viaggio per stranieri

    • titolo di viaggio apolidi

    • titolo di viaggio rifugiati politici

    • attestazione di identità rilasciata dalla Rappresentanza Diplomatica in Italia del Paese di origine (Ambasciata);

    • anche il vecchio permesso di soggiorno scaduto *ma al momento del rilascio del PDS deve avere un documento valido

  • Pagamento della somma di 130 Euro a nome proprio





F24 PER 500 EURO

F24 PER 130 EURO


Per la compilazione del modello F24 Elide cliccare qui per compilazione del modello F24

IMMIGRAZIONE


Cittadinanza

Richiesta di cittadinanza...


Nulla Osta/Ricongiungimento familiare

Domande di nulla osta al lavoro e ricongiungimento...


Permesso di soggiorno

Rilascio/Rinnovo Permesso di Soggiorno...


Visto per l'Italia

Il visto d'ingresso per soggiorno in Italia...


Esame e certificazione Italiano A2

Esame finale di competenza linguistica di italiano...


Visto Per Inghilterra UK

Visto Turismo/Visita Gran Bretagna, Visto Affari/B...


SANATORIA 2020

Decreto legge 19 maggio 2020 n. 34 recante “Misu...



Vuoi aprire un centro di assistenza fiscale in affiliazione con la CSN? Scrivici una email per informazioni dettagliate.


Copyright © 2017 Centro Servizi Nazionale. All rights reserved.